La scuola Pirandello ritiene che l’approccio metodologico innovativo fondato su una didattica per competenze sia irrinunciabile, nella prospettiva di assolvere nel modo più efficace e incisivo possibile al compito dell'educazione di tutti e del progetto di vita di ciascuno.

Infatti, questo approccio consente di far crescere il potenziale cognitivo di ogni allievo e di realizzare una vera e propria democrazia cognitiva, poiché è indirizzato a tutti gli studenti riuscendo a valorizzare le eccellenze e a motivare e coinvolgere anche i ragazzi con maggiori difficoltà in ambito scolastico.

L’obiettivo è quello di dare ad ogni alunno una bussola con la quale sappia orientarsi in mezzo alla sovrabbondanza dei saperi e, nello stesso tempo, li sappia discernere, selezionare ed organizzare per approdare ad uno scopo.

Per dare concretezza a una reale applicazione di questo nuovo impianto metodologico – didattico, la scuola nella sua collegialità, ricorre, propone e programma COMPITI DI REALTÀ e PROVE COMPLESSE a carattere trasversale e, in forma sperimentale, a carattere disciplinare.

La realizzazione delle UU.DD.AA, richiede l’allestimento di setting formativi innovativi,
motivanti e significativi, che favoriscono il superamento del sapere autoreferenziale ed inerte per
sostituirlo con il sapere “fattuale”, che si fa prassi (Castoldi). Il compito autentico riguarda, infatti,
non solo ciò che lo studente “sa” ma ciò che “sa fare”.
Nel corrente anno scolastico sono state progettate le seguenti UDA per classi parallele:

CLASSE PERIODO Titolo UDA Prova complessa
I Primo quadrimestre Benvenuti nella nostra scuola Ti presento la mia scuola
I Secondo quadrimestre Sicurezza nella nostra scuola Una scuola sicura
II Primo quadrimestre Tuteliamo il nostro territorio Adotta un Monumento
II Secondo quadrimestre Una giornata a tavola Il menu di oggi
III Primo quadrimestre Going around (visita istruzione) Let’s plan our trip
III Secondo quadrimestre Con…vivere bene (Cyberbullismo) Non cadere nella …RETE
Vai all'inizio della pagina